Heliosguzzi.com

 

 

Tipologia sito: Sito Print

Cliente: Helios Guzzi S.r.l.

Visita il sito: heliosguzzi.com

 

 


Sabrina Guzzi,
Titolare

Siamo molto fiduciosi ed entusiasti della piattaforma che propone VG7. Rispetto a quella che avevamo prima, credo possa aiutarci nelle vendite e nell’automatismo di specifici aspetti della gestione lavorativa.

 

Abbiamo scoperto VG7 navigando sul web, cercando una società che potesse aiutarci a rinnovare il sito: abbiamo trovato l’occasione di rilanciare il nostro business!


L'Azienda


Helios Guzzi è un’azienda milanese che si occupa di stampa, in tutte le salse: piccolo e grande formato, materiali tessili, gadget.

Sabrina Guzzi ci ha raccontato un po’ di storia, aneddoti e curiosità sull’azienda di famiglia.

Continua a leggere...

Gli esordi: nascita dell’azienda e prima fase dell’attività

L’azienda è stata fondata dai miei genitori nel 1963.

A quel tempo, non esisteva quello che oggi chiamiamo fotocopia: c’erano le cosiddette eliocopie, per le quali si utilizzavano macchine ad ammoniaca.

Un universo oggi difficile da immaginare!

Nella prima fase dell’attività erano aperti ben tre punti vendita: nel 1985 decidiamo di trasferirci in un’unica struttura, dove lavoriamo tutt’oggi, e riunificare tutte le sedi.

Con gli anni ‘90, l’avvento delle prime macchine a colore e soprattutto dei primi computer ha rivoluzionato il nostro lavoro.

 

Core business: in cosa siete specializzati?

Stampe a colori di piccolo formato sono il nostro core business principale: brochure, volantini, flyer.

Tuttavia, ci dedichiamo anche al grande formato (poster, stampe su tela) e alla stampa su tessuti o gadget.

Ci rivolgiamo sia alle aziende, in ottica business to business, sia ai privati, in ottica business to client. Possiamo definirci piuttosto trasversali nell’offerta.

 

Quando è avvenuto il salto digitale?

All’incirca una quindicina di anni fa, ma forse anche di più, abbiamo aperto il primo sito internet, di quelli semplici semplici e non particolarmente belli alla vista..!

Ci siamo adeguati ai cambiamenti in atto: prima il cliente prima entrava con il foglio in mano, poi con l’ormai vintage floppy disk (ndr. ve li ricordate, i floppy?!).

Poi sono arrivate le mail e i clienti che ti inviano gli ordini online: a quel punto, per andare avanti, devi per forza attuare un cambiamento sostanziale e il sito è stato l’approdo naturale.

Il digitale nel nostro lavoro è stato vitale: consente ad un cliente di poterci contattare 24 ore su 24, domeniche comprese.

    Designer: Annalaura Tezzon

Vota e condividi questo progetto


Numero di voti: 0 Totale stelle: None

Ti potrebbero interessare anche questi progetti: